Come conservare i soldi di carta

di | 29/08/2021
Come conservare i soldi di carta

Come conservare i contanti a lungo termine

ShoppingPawn ShopThe Do’s & Don’ts of Caring for a Paper Money CollectionBy Collector’s Palace Coins & Jewelry Share:La valuta cartacea è diventata uno degli articoli preferiti dai collezionisti, specialmente per coloro che conoscono il valore che le valute rare e straniere possono avere nel tempo. Conosciuti come notafili, questi collezionisti studiano attentamente le diverse banconote e apprezzano la loro arte, tanto quanto il loro valore. Se stai considerando l’hobby della notafilia, ecco alcuni consigli per maneggiare i tesori che trovi nel tuo viaggio.
Quando conservi la tua collezione di cartamoneta, ogni banconota dovrebbe essere messa nel suo supporto protettivo privo di acido e cloruro di polivinile. Generalmente, la maggior parte dei collezionisti usa portamonete o album che hanno già delle fessure inerti per ogni nota da esporre, in genere tre per pagina. Se non hai un album per la valuta, cerca delle maniche per la valuta individuale che tengano saldamente la banconota mentre viene conservata. L’uso di maniche di plastica aiuterà a proteggere ogni pezzo di valuta da strappi accidentali o oli dalle dita quando deciderai di mostrare la tua collezione.

Come conservare la collezione di carta moneta

In un mondo sempre più digitale, molte persone si stanno muovendo verso l’online-only banking, transazioni basate su app, e anche bitcoin e altre valute completamente digitali. Tuttavia, nell’incertezza che deriva da pandemie, disordini civili, politiche governative imprevedibili e un mercato azionario traballante, molte persone stanno saggiamente mantenendo una scorta di emergenza di contanti, metalli preziosi e altri oggetti di valore come copertura contro gli imprevisti.
Inoltre, molti documenti importanti sono spesso ancora registrati e conservati su carta, come passaporti, atti e ipoteche, certificati di nascita, titoli e altro. Molte persone conservano copie fisiche di fotografie, diari, lettere, cimeli e altri oggetti insostituibili, che possono essere facilmente danneggiati o persi in un incendio, inondazione, furto o altri disastri. Qual è quindi il modo migliore per proteggersi da questo tipo di perdita? Come si dovrebbe conservare il denaro cartaceo e altri documenti per evitare danni? Esaminiamo alcune nozioni di base.
Naturalmente, tenere una copia fotografica di ogni banconota da cento dollari nella tua cassa di emergenza non ti aiuterà molto. Tuttavia, se hai valuta da collezione e di valore che hai bisogno di assicurare oltre al suo valore nominale, dovresti assolutamente conservarne una copia fotografica, il più dettagliata possibile, per i tuoi archivi e per scopi assicurativi.

  Allianz investimenti: il capitale garantito che protegge i tuoi risparmi

Manicotti per la valuta

Collezionare cartamoneta è un hobby interessante per gli appassionati di storia e le persone affascinate dall’arte che adorna le banconote. Sfortunatamente, la carta è fragile, e la carta invecchiata e rovinata da anni di frequente manipolazione può deteriorarsi rapidamente, prendendo un pedaggio sulla tua collezione. Secondo Banknotes.com, alcuni paesi ora fanno le banconote da un substrato di plastica polimerica per aumentare la loro durata, ma la maggior parte delle banconote sono stampate su qualche tipo di carta. Per goderti il tuo hobby negli anni a venire, prendi delle precauzioni per preservare la tua cartamoneta.
1) Acquista porta banconote senza acidi e cloruro di polivinile (PVC) per proteggerle da sporco, umidità e detriti. Se l’album o i singoli supporti contengono acido o PVC, danneggerete la vostra collezione invece di proteggerla. Banknotes.com raccomanda i supporti in mylar-poliestere, come quelli usati dalla Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, per conservare i vecchi documenti cartacei.
2) Usa i guanti quando maneggi la tua cartamoneta al di fuori del suo album o supporto protettivo. Indossare guanti di cotone o nitrile minimizza il trasferimento di oli nocivi e sporco dalle mani alla vostra preziosa collezione.

  Codice Civile: Scopri tutto sull'Articolo 2952 in 70 caratteri!

Come evitare che i soldi si ammuffiscano in una cassaforte

La cartamoneta, specialmente le emissioni più vecchie, dovrebbe essere considerata fragile e trattata di conseguenza. La corretta manipolazione e conservazione della cartamoneta non è difficile, e manterrà la condizione naturale (e il valore) delle banconote. Una cura appropriata aiuta anche a preservarle per i futuri collezionisti, magari quelli della tua famiglia.
Molti collezionisti di cartamoneta usano guanti di cotone morbido quando maneggiano la loro cartamoneta. Questo protegge la superficie della banconota dalle impronte digitali e dagli oli naturali delle dita o dei palmi delle mani che possono danneggiare le banconote nel tempo. Inoltre, le banconote dovrebbero essere messe in portamonete o album trasparenti e inerti. Una varietà di portamonete e album sono disponibili da Littleton per una facile visualizzazione ed esame di entrambi i lati di una banconota senza manipolazione effettiva.
Si consiglia vivamente di non tentare di “pulire” una banconota o di usare una gomma su di essa. Inoltre, non cercare di riparare gli strappi con del nastro di cellofan – questo danneggerà la banconota e ridurrà il suo fascino collezionistico più dello strappo originale stesso.

  My One: la carta di debito essenziale per gestire le tue finanze