Dott rollo ortopedico lecce

di | 23/08/2021
Dott rollo ortopedico lecce

Dottor rollo fort st john

Il Dr. Vincent Rollo, MD è uno specialista in medicina dello sport a Westminster, MD. Il Dr. Rollo ha completato una specializzazione presso la Thomas Jefferson University. Attualmente esercita presso il Carroll Health Group Orthopedics ed è affiliato al Carroll Hospital Center. Accetta diversi piani assicurativi. Il Dr. Rollo è certificato in Medicina Ortopedica dello Sport.
Il dottor Rollo è il migliore. Mi ha fatto un eccellente intervento alla cuffia dei rotatori diversi anni fa e sono tornato da lui oggi per un dolore al collo e alla spalla. Ha diagnosticato il problema, mi ha prescritto il PT e le medicine che mi seguiranno tra un mese. È stato accurato e ha ascoltato le mie domande e preoccupazioni. Ho la massima fiducia in lui e lo consiglio a tutti.

Ortopedia del gruppo carroll health

Scopo Il graduale aumento degli impianti di spalla nei pazienti anziani attivi è apparso in un aumento parallelo delle fratture periprotesiche dell’omero. Lo scopo di questo studio è stato quello di indagare i vantaggi dell’utilizzo dell’innesto del puntone con la fissazione della placca nelle fratture periprotesiche dell’omero. Metodi Trenta pazienti con diagnosi di frattura periprotesica dell’omero sono stati divisi in due gruppi. Il primo gruppo di 15 pazienti (PS) è stato sottoposto a piastra, anello, viti e allograft di puntone. Il secondo gruppo con 15 pazienti a riposo (PWS) è stato trattato solo con piastra e viti. I criteri per valutare i gruppi durante il follow-up erano il Constant Shoulder Score (CSS) e l’Oxford Shoulder Score (OSS); la guarigione ossea è stata misurata tramite radiografie, i controlli misurati tramite il punteggio di unione radiografica (RUS) e le complicazioni. Il follow-up è stato terminato al 12° mese in entrambi i gruppi. Risultati La differenza tra i due gruppi in tutti i parametri non era significativa. Tuttavia, tutti i pazienti hanno acquisito un’adeguata capacità motoria della spalla per le normali attività della vita quotidiana. Tutte le fratture erano guarite. Sono state registrate solo due complicazioni e la perdita di sangue è stata minima. Conclusione Riteniamo che una revisione della protesi di spalla inversa con un impianto a stelo lungo con o senza aumento dell’allotrapianto del puntone corticale sia sicura e appropriata nella gestione di queste lesioni complesse, anche se tecnicamente impegnativa, e con buoni risultati per le normali attività della vita quotidiana.

  Avvocato valentina parini bergamo

Carroll ortopedia eldersburg

Il dottor Rollo si è laureato in medicina con lode presso il Jefferson Medical College (ora noto come Sidney Kimmel Medical College) a Philadelphia, PA. Ha completato uno stage di chirurgia generale presso il Medical Center of Delaware e una specializzazione in chirurgia ortopedica presso il Thomas Jefferson University Hospital. Prima di trasferirsi nel Maryland nel 1997, il dottor Rollo è stato chirurgo ortopedico presso il Womack Army Medical Center di Fort Bragg, NC. È stato anche il capo di chirurgia presso il 23° gruppo medico della base aerea di Pope a Fayetteville, NC. è certificato dall’American Board of Orthopedic Surgery in ortopedia generale e in sottospecialità in medicina dello sport. È membro dell’Accademia Americana dei Chirurghi Ortopedici, dell’Associazione Ortopedica del Maryland e dell’Associazione di Artroscopia del Nord America.L’interesse del dottor Rollo per la Medicina dello Sport deriva dal suo amore per la partecipazione e l’allenamento degli sport. Gli piace prendersi cura degli atleti di tutte le età. Mentre è interessato a tutte le lesioni atletiche, ha un interesse speciale per le lesioni al ginocchio, alla spalla e alla corsa.

  Ilenia De Sena svela il segreto della sua giovinezza: come mantenere l'età a lungo

Ortopedia carroll westminster, md

La frattura bilaterale simultanea e la lussazione con lesione dell’arteria ascellare secondaria accadono molto raramente e raramente sono legate a un trauma. Una lesione dell’arteria ascellare legata a una frattura dell’omero è un evento eccezionale. Il trattamento di queste lesioni complesse richiede un approccio chirurgico multidisciplinare. Per trattare queste lesioni, una diagnosi precoce è essenziale per il fatto che la prognosi è direttamente legata al tempo trascorso senza circolazione sanguigna. Ecco perché è necessario cercare queste lesioni arteriose in caso di frattura prossimale dell’omero.
Introduzione: Tra tutti i casi di lussazione della spalla, solo l’1% è legato a fratture. La frattura bilaterale simultanea e la lussazione avvengono molto raramente e raramente sono legate a un trauma. Una lesione dell’arteria ascellare legata a una frattura dell’omero è un evento eccezionale.
Rapporto di caso: Un uomo di 58 anni senza un background particolare che, dopo una caduta da un’altezza di 5 m, ha presentato una frattura e una dislocazione di entrambe le spalle e non ha mostrato alcun impulso nel braccio destro a causa di una lesione dell’arteria ascellare. La particolarità di questa lesione aumenta quando la lesione dell’arteria ascellare si aggiunge alla frattura e alla lussazione bilaterale dell’omero. Presentiamo il caso e rivediamo la letteratura.

  Le sorelle di monteverde cast