Scheda contabile cos è

di | 19/03/2023
Scheda contabile cos è

Carta intelligente

Cos’è una carta di debito? Una carta di debito è una carta di pagamento che viene utilizzata per detrarre l’importo di un acquisto direttamente dal conto bancario a cui la carta è collegata. Queste carte eliminano il rischio di crediti inesigibili per il fornitore della carta, poiché i fondi vengono pagati immediatamente. Inoltre, la commissione per la carta pagata dall’esercente è significativamente più bassa rispetto a quella pagata per gli acquisti con carta di credito, poiché non vi è alcun rischio di perdita incorporato nella commissione. Una carta di debito si differenzia da una carta di credito per il fatto che l’utente della carta di debito non assume un obbligo di debito; una volta esauriti i fondi sottostanti in un conto bancario collegato, la carta di debito non può essere utilizzata per effettuare ulteriori acquisti.Corsi correlatiGestione dei debiti

Che cos’è la carta di debito in contabilità?

La carta di debito è una carta di pagamento che viene utilizzata per detrarre l’importo di un acquisto direttamente dal conto bancario a cui è collegata. Queste carte eliminano il rischio di crediti inesigibili per il fornitore della carta, poiché i fondi vengono pagati immediatamente.

Quali sono i tre tipi di carta?

Esistono tre tipi di carte: Carte di debito, carte di credito e carte prepagate.

Testimonianza per il commercialista

Le carte di credito offrono una miriade di vantaggi personali e aziendali. Se utilizzate per pagare una spesa aziendale, aumentano il rating dell’azienda. Le carte di credito non consentono di accedere ai contanti in cassa, ma permettono di avere liquidità all’interno dell’azienda per mantenere la flessibilità. Grazie alla contabilità delle spese con carta di credito, sarete in grado di gestire acquisti in blocco, coprire piccole fatture e accedere alle forniture in qualsiasi parte del mondo.

  Situazione contabile cos è

Anche le carte di credito per i dipendenti possono essere utilizzate a vantaggio delle piccole imprese. I dipendenti possono utilizzarle per pagare le spese aziendali legate ai viaggi o alle operazioni. Quando un dipendente si reca fuori città per un corso di formazione o una riunione, può utilizzare la sua carta e presentare successivamente le note spese. È qui che entra in gioco un’efficiente contabilità delle spese con carta di credito. È possibile utilizzare le carte di credito in qualsiasi momento, ma è necessario tenere sempre traccia del loro utilizzo.

Le transazioni con carta di credito sono molto diverse da quelle effettuate in contanti o con addebito automatico. Innanzitutto, gli acquisti con carta di credito possono essere facilmente tracciati. Alla fine di ogni periodo di fatturazione si riceve un estratto conto e si hanno a disposizione circa 20 giorni per pagare l’intero importo dovuto. Questo se si utilizza una carta di credito aziendale.

Storia della contabilità

Siete titolari di una piccola impresa che dipende dalle carte di credito per l’acquisto del magazzino o il pagamento delle fatture? Siete preoccupati per le vostre pratiche contabili relative alle carte di credito perché a volte utilizzate una carta per gli acquisti aziendali e personali? Volete dedicare meno tempo alla contabilità delle vendite con carta di credito e più tempo a concentrarvi sulle esigenze dei vostri clienti? Se è così, contattate SLC Bookkeeping. Siamo gli esperti di contabilità delle carte di credito su cui i proprietari di piccole imprese contano per avere libri contabili pronti per la CPA.

  Differenza tra istruttore amministrativo e istruttore contabile

SLC Bookkeeping è lo studio di contabilità per piccole imprese che fornisce servizi di CFO in outsourcing e part-time alle aziende che necessitano di una contabilità accurata per le carte di credito. I nostri professionisti esperti aiutano le imprese nuove e consolidate a creare soluzioni pratiche e personalizzate per le sfide quotidiane e straordinarie. Scoprite di più su SLC Bookkeeping e contattateci per fissare la vostra consulenza gratuita.

SLC Bookkeeping è vantaggioso per la vostra azienda perché fornisce un servizio di contabilità part-time in outsourcing con una presenza a tempo pieno a una frazione del costo dell’assunzione di un nuovo dipendente. Dedicate meno tempo alla gestione delle carte di credito e delle altre spese aziendali e più tempo ai vostri clienti, prendendo più rapidamente decisioni più intelligenti.

Feedback

Per alcune aziende, le perdite su conti non esigibili e altri costi legati all’estensione del credito sono un onere. Le aziende possono trasferire questi costi (e rischi) alle banche e alle agenzie che emettono carte di debito o di credito nazionali. Le banche e le agenzie che emettono carte di credito assorbono quindi i conti inesigibili e i costi di estensione del credito e di tenuta dei registri.

Poiché si assumono il rischio di mancato pagamento, le società emittenti di carte di credito addebitano alla società una commissione in aggiunta agli interessi addebitati all’utente della carta di credito. La commissione è in genere compresa tra il due e il sei per cento delle vendite. Questi costi possono diventare onerosi e alcune aziende decidono che costa troppo onorare determinate carte di credito. Ogni tanto capita di imbattersi in un esercizio commerciale che richiede di pagare solo in contanti o con assegni, ma questa prassi sta diventando sempre meno comune poiché i consumatori richiedono la comodità delle carte di debito, di credito e di addebito.

  Trattamento contabile credito imposta ricerca e sviluppo

Le carte di credito, di debito e di addebito rendono il commercio più fluido e conveniente, ma hanno un costo. In questa sezione scopriremo come contabilizzare tali costi e come proteggere l’azienda dalle frodi con le carte di credito attraverso l’uso corretto dei controlli interni.