Come si diventa revisori contabili

di | 20/01/2023
Come si diventa revisori contabili

Stipendio del revisore dei conti

Le responsabilità dei revisori includono l’individuazione di frodi, la raccomandazione di miglioramenti del controllo contabile e l’assistenza alle aziende nel rispetto delle leggi finanziarie, fiscali e bancarie, garantendo una gestione finanziaria efficace ed efficiente.

Esistono due tipi di revisori: interni ed esterni. I revisori interni sono dipendenti, mentre i revisori esterni non sono impiegati dal governo o dall’azienda che stanno controllando. Entrambi i tipi di revisori devono essere imparziali e obiettivi.

I revisori esterni dei governi federali e statali proteggono il denaro dei contribuenti esaminando i documenti finanziari delle organizzazioni e delle agenzie e dipartimenti governativi e assicurando un uso corretto e legale dei fondi pubblici. Ad esempio, il National Institutes of Health invia revisori a organizzazioni di ricerca pubbliche e private per garantire l’uso appropriato dei fondi dei contribuenti per programmi specifici. In alcuni Stati, i revisori dei conti controllano regolarmente le finanze delle città, dei comuni e dei villaggi, e comminano sanzioni penali e civili in caso di uso improprio o cattiva gestione dei fondi.

Quali sono le qualifiche di un revisore?

(1) Una persona può essere nominata revisore di una società solo se è un dottore commercialista in esercizio. (2) Nel caso in cui una società sia nominata revisore dei conti di una società, solo i soci che sono Dottori Commercialisti in esercizio saranno autorizzati dalla società ad agire e firmare per conto della società stessa.

  Bilanci secondo i principi contabili internazionali unibg

Quanti anni ci vogliono per diventare revisore?

Per diventare revisore contabile è necessaria una laurea in contabilità o una laurea in un settore affine con specializzazione in contabilità. Completare un corso di laurea accreditato, come un Bachelor of Business (Accounting) o un Bachelor of Accounting. Di solito sono necessari tre anni di studio a tempo pieno.

Come diventare revisore dei conti nel Regno Unito

Un revisore contabile guadagna in media 35.500 sterline all’anno, ma si può guadagnare molto di più se si lavora per alcuni studi più grandi o se si gestiscono più clienti (stipendio tratto da Glassdoor, luglio 2016).

Se siete alle prime armi con la contabilità, la qualifica professionale AAT è un ottimo punto di partenza, in quanto copre tutte le principali aree della contabilità e della fiscalità. Altre opzioni includono ACCA Foundations o ACA Certificate in Finance or Business (CFAB). Queste qualifiche vi aiuteranno a ottenere il vostro primo ruolo in un dipartimento di contabilità, permettendovi di fare esperienza diretta.

Quali sono le qualifiche necessarie per diventare revisore contabile?

Le organizzazioni assumono revisori per esaminare i documenti finanziari e garantire che il processo contabile di un’azienda sia privo di frodi. I revisori hanno una vasta esperienza in materia di legislazione fiscale e di regolamentazione finanziaria, oltre a una conoscenza pratica di statistica, matematica, finanza e contabilità. Questi professionisti svolgono un ruolo fondamentale nel garantire la stabilità e la salute finanziaria di un’organizzazione.

  Contabilità dei lavori edili

La relazione di un revisore è utile a un’organizzazione in quanto fornisce informazioni oggettive per rafforzare ulteriormente il suo benessere finanziario. I revisori suggeriscono potenziali modifiche alle procedure di rendicontazione finanziaria di un’organizzazione e consigliano adeguamenti ai controlli interni. Possono anche fornire all’organizzazione informazioni su potenziali frodi e sui mezzi per porvi rimedio.

I revisori esterni analizzano i documenti contabili per garantire che siano conformi agli standard specifici delineati dai principi contabili generalmente accettati (GAAP) o dagli International Financial Reporting Standards (IFRS). Assicurano inoltre che tutti i bilanci siano privi di inesattezze. Come i revisori interni, i revisori esterni preparano relazioni sugli errori relativi alle informazioni finanziarie.

Come diventare revisore interno

(iii) abbia prestato una garanzia o fornito una garanzia in relazione all’indebitamento di una terza persona nei confronti della società, o della sua controllata, o della sua società di partecipazione o collegata o di una controllata di tale società di partecipazione, per tale importo;

(e) una persona o un’impresa che abbia rapporti d’affari di tale natura con la società, o con la sua controllata, o con la sua holding o società associata o con una controllata di tale holding o società associata

  Albo unico revisori contabili ministero di giustizia

(g) una persona che lavora a tempo pieno altrove o una persona o un socio di una società che ricopre l’incarico di revisore contabile, se tale persona o socio, alla data di tale nomina o riconferma, ricopre l’incarico di revisore contabile di più di venti società.

(4) Nel caso in cui una persona nominata revisore di una società incorra in una delle cause di decadenza di cui al comma (3) dopo la sua nomina, essa dovrà rinunciare alla carica di revisore e tale rinuncia sarà considerata come una vacanza casuale nella carica di revisore.

2(17) Per Commercialista si intende un commercialista come definito nella clausola (b) della sottosezione (1) dell’articolo 2 del Chartered Accountants Act, 1949 (38 del 1949), in possesso di un certificato valido di esercizio della professione ai sensi della sottosezione (1) dell’articolo 6 di tale legge.