Registrazioni contabili fatture elettroniche

di | 08/02/2023
Registrazioni contabili fatture elettroniche

La prima fase della contabilità

A partire dal 15 gennaio 2015, è obbligatorio per qualsiasi fornitore della pubblica amministrazione inviare le fatture in formato elettronico, ogni volta che l’importo è pari o superiore a 5.000€, in base alla legge sulla fatturazione elettronica e sulla creazione dei registri contabili delle fatture nel settore pubblico.

Pertanto, se uno dei vostri clienti è un ente pubblico (locale, autonomo o statale), siete obbligati a inviare elettronicamente le fatture richieste, con lo standard Facturae 3.2 o 3.2.1 e firmate digitalmente.

D’altra parte, i fornitori dell’Amministrazione beneficiano dell’immediatezza e della sicurezza delle transazioni, evitando, ad esempio, la perdita delle fatture e gli errori derivanti dal loro trattamento manuale.

D’altra parte, se gestite un volume elevato di fatture, avrete bisogno di una soluzione integrata con il vostro ERP. In questo modo, il sistema funzionerà in modo automatizzato e non presidiato, evitando gli errori derivanti dal trattamento manuale.

Esempi di registri contabili

Con Document Locator, i documenti contabili cartacei ed elettronici vengono acquisiti, rendendo più facile l’archiviazione dei documenti, la protezione delle informazioni e l’inoltro dei file in fasi di approvazione digitale. Gli errori contabili si riducono, le informazioni sono facilmente recuperabili tramite le funzioni di ricerca del computer e i processi contabili si completano più rapidamente. Considerate questi vantaggi:

  Lettera di presentazione addetto alla contabilità

Gestione elettronica delle fatture e dei documenti di debito per migliorare la velocità e l’accuratezza delle operazioni contabili. I file cartacei della contabilità vengono scansionati all’arrivo e possono essere inoltrati automaticamente agli approvatori, per via elettronica. I dati scansionati direttamente dalle fatture cartacee possono essere acquisiti e utilizzati per organizzare o indirizzare le informazioni alle persone corrette. Le notifiche avvisano le persone per l’approvazione e una traccia di controllo cattura l’intero processo in modo da avere una storia completa di tutte le azioni.

Archiviate le fatture elettroniche e scansionate le fatture cartacee come file digitali ricercabili full-text. Le fatture e gli altri documenti contabili sono sicuri e protetti da accessi non autorizzati. Potete controllare chi ha accesso ai file.

Tipi di registrazioni contabili

R: L’utilizzo di documenti elettronici per condurre gli esami dovrebbe rendere l’audit più efficiente per tutti. Gli esaminatori richiederanno questi file nella maggior parte dei casi in cui il contribuente utilizza già un software di contabilità elettronica per mantenere i propri libri e registri. Tuttavia, se l’audit è di portata limitata, come ad esempio la verifica di una specifica voce di spesa, l’esaminatore può stabilire che la richiesta del file del software di contabilità elettronica potrebbe non essere necessaria. In caso di audit di portata più ampia, come nel caso della verifica del reddito lordo, è probabile che l’esaminatore richieda il file di backup.

  Principi di contabilità economico patrimoniale nelle università

R: La maggior parte dei programmi software di contabilità può generare un gran numero di report preimpostati. Ogni report può essere modificato per adattarsi alle esigenze dell’esaminatore. Lavorando con questi report, l’esaminatore può “approfondire” i dati e i documenti sottostanti per indagare ulteriormente sulle voci, a seconda dei casi.

Il software consente inoltre all’esaminatore di verificare l’integrità e la veridicità delle registrazioni contabili per determinarne l’affidabilità ai fini dell’esame. Tuttavia, l’esaminatore può richiedere altri documenti quando questi sono necessari per verificare correttamente una voce o un problema di restituzione.

Descrivere come devono essere tenuti i registri finanziari per un’azienda.

Per registrare qualsiasi fornitura di beni o servizi in Slovenia è necessario emettere una fattura. Le regole di fatturazione sono stabilite dalla Legge sull’imposta sul valore aggiunto e dalle norme contabili slovene. Le fatture possono essere emesse in forma cartacea o elettronica.

Se un’azienda svolge attività commerciali in Slovenia, deve tenere un registro delle fatture in entrata e in uscita e conservarle per un periodo di 10 anni, mentre le fatture relative alla vendita di beni immobili devono essere conservate per 20 anni. Le fatture elettroniche accessibili online possono essere conservate in un luogo al di fuori della Slovenia. Se un’azienda decide di conservare le fatture emesse o ricevute in Slovenia al di fuori del territorio sloveno, deve informare le autorità fiscali.

  Software contabilità commercialisti gratis

Le aziende slovene sono tenute per legge a tenere una contabilità che consenta loro di redigere rapporti contabili a fini statistici e fiscali. Nelle piccole imprese, i registri obbligatori sono il libro mastro e il registro delle attività (anche i libri di cassa se l’azienda opera in contanti). Le piccole imprese spesso decidono che gli studi di contabilità conservano solo i registri delle operazioni passate. Per prendere buone decisioni commerciali, un’azienda deve concentrarsi sul futuro; le operazioni devono essere pianificate, quindi le fatture proforma contabili sono essenziali.Il metodo contabile dipende dalle dimensioni dell’azienda. La classificazione delle dimensioni è stabilita dalla legge.Criteri di classificazione delle aziende e degli imprenditori in base alle dimensioni Dimensione dell’azienda/impresa