Finanza per la crescita

di | 16/01/2023
Finanza per la crescita

Feedback

È importante dettagliare tutti i costi sostenuti per avviare l’opzione di crescita e confrontarli con i profitti previsti. Quando si fissano gli obiettivi di crescita dell’azienda bisogna essere realistici e pratici.

Una previsione dettagliata del flusso di cassa è essenziale, anche perché le spese aumenteranno quasi certamente prima e più rapidamente delle entrate. Dovete avere abbastanza soldi in cassa per mantenere l’attività principale. È buona norma prevedere anche un surplus, poiché progetti di questo tipo spesso si esauriscono.

Oltre al flusso di cassa, potrebbe essere necessario elaborare previsioni dettagliate sulle vendite, sul capitale circolante e sulle fonti di finanziamento iniziale o successivo. Vedere come adattare il business plan per ottenere finanziamenti.

Uno dei metodi più comuni per misurare la redditività di un’azienda è il calcolo del ritorno sull’investimento o ROI. Questo rapporto indica la percentuale di rendimento che ci si può aspettare di ottenere in un determinato periodo di tempo. Molte imprese in espansione utilizzano un orizzonte temporale di tre-cinque anni.

Quali sono i due tipi di finanziamento per la crescita?

Le opzioni di finanziamento possono essere raggruppate in due categorie: capitale proprio e debito. Il finanziamento azionario consiste nella vendita di azioni per raccogliere fondi. Il finanziamento del debito è il caso in cui un’azienda prende in prestito denaro da un prestatore e poi lo ripaga con gli interessi.

  Direzione amministrazione finanza e controllo

Come le aziende finanziano la crescita?

Le aziende hanno bisogno di raccogliere capitali per investire in nuovi progetti e crescere. Gli utili non distribuiti, il capitale di debito e il capitale azionario sono tre modi in cui le aziende possono raccogliere capitali. L’utilizzo degli utili non distribuiti significa che le aziende non devono nulla, ma gli azionisti possono aspettarsi un aumento dei profitti.

La finanza è un settore in crescita?

Secondo l’U.S. Bureau of Labor Statistics, le occupazioni legate al mondo degli affari e della finanza sono destinate a crescere del 5% tra il 2019 e il 2029, una crescita superiore alla media rispetto a tutti gli altri settori. Cosa sta guidando questa crescita?

Libro Finanza per la crescita

Al giorno d’oggi i titolari di aziende che desiderano ottenere un’iniezione di liquidità nelle loro imprese hanno a disposizione un elenco quasi infinito di possibili opzioni di finanziamento. Tuttavia, ciò non significa che tutte le opzioni di finanziamento aziendale siano uguali. Esse variano per requisiti di approvazione, tassi, condizioni, termini di rimborso e altri criteri. Di conseguenza, conoscere la differenza tra i vari tipi di finanziamento non ha senso se non si capisce cosa si spera di ottenere da un finanziamento.

Prima di richiedere un finanziamento o di affrontare conversazioni sul finanziamento, è importante creare un piano strategico che descriva in dettaglio come si intende far crescere l’azienda, partendo dal business plan esistente e utilizzando le previsioni finanziarie per stabilire gli obiettivi a breve e a lungo termine. Questo piano non solo servirà come tabella di marcia per portare l’azienda dove desiderate, ma aiuterà anche nelle richieste di finanziamento, perché gli investitori e le organizzazioni di prestito vorranno vedere che avete un approccio ben organizzato per far crescere l’azienda. Con il vostro piano di crescita strategico pronto, potrete rivolgervi a investitori e finanziatori per una vasta gamma di opzioni di finanziamento.

  Blomberg finanza e mercati

Esempio di crescita finanziaria

Questo documento esamina, valuta e critica la ricerca teorica ed empirica sulle connessioni tra il funzionamento del sistema finanziario e la crescita economica. Pur con tutte le riserve e i pareri contrari, la preponderanza delle prove suggerisce che sia gli intermediari finanziari sia i mercati sono importanti per la crescita e che la sola causalità inversa non è alla base di questa relazione. Inoltre, la teoria e l’evidenza implicano che sistemi finanziari più sviluppati alleggeriscono i vincoli di finanziamento esterno delle imprese, il che illumina un meccanismo attraverso il quale lo sviluppo finanziario influenza la crescita economica. Il documento evidenzia molte aree che necessitano di ulteriori ricerche.

Levine, Ross, 2005. “Finanza e crescita: Theory and Evidence”, Handbook of Economic Growth, in: Philippe Aghion & Steven Durlauf (a cura di), Handbook of Economic Growth, edizione 1, volume 1, capitolo 12, pagine 865-934 Elsevier.

Finanza per la crescita 2022

La finanza e la crescita sono emerse come un settore distinto dell’economia negli ultimi tre decenni, quando gli economisti hanno integrato i campi della finanza e della crescita economica e hanno esplorato le ramificazioni del funzionamento dei sistemi finanziari sulla crescita economica, sulla distribuzione del reddito e sulla povertà. In questo articolo, passo in rassegna la ricerca teorica ed empirica sulle connessioni tra il funzionamento del sistema finanziario e la crescita economica e la disuguaglianza. Pur con tutte le riserve del caso, la maggior parte delle prove suggerisce che (1) lo sviluppo finanziario – sia lo sviluppo delle banche che dei mercati azionari – stimola la crescita economica e (2) un migliore funzionamento dei sistemi finanziari favorisce la crescita principalmente migliorando l’allocazione delle risorse e il cambiamento tecnologico, non aumentando i tassi di risparmio. Alcune ricerche suggeriscono anche che lo sviluppo finanziario espande le opportunità economiche e restringe la distribuzione del reddito, soprattutto aumentando i redditi dei poveri. Questo lavoro implica che lo sviluppo finanziario favorisce la crescita ampliando le opportunità. Infine, e in modo più incerto, l’innovazione finanziaria – il miglioramento della capacità dei sistemi finanziari di ridurre i costi di informazione e di transazione – potrebbe essere necessaria per sostenere la crescita.

  Master finanza e controllo