Finanziamenti ministero sviluppo economico

di | 04/02/2023
Finanziamenti ministero sviluppo economico

“agenzia federale per lo sviluppo economico” -ontario -canada

Di seguito è riportato un elenco di tutti i programmi con almeno un Avviso di opportunità di finanziamento (NOFO) attualmente aperto. Per informazioni dettagliate su ciascun NOFO, contattare il rappresentante dello sviluppo economico del proprio Stato per qualsiasi domanda o supporto.

Scadenze: Non ci sono scadenze per la presentazione di questa opportunità. Le domande saranno accettate su base continuativa fino alla pubblicazione di un nuovo NOFO PWEAA, alla cancellazione del presente NOFO PWEAA o all’esaurimento dei fondi.

Si noti inoltre che i candidati che stanno sviluppando una domanda nell’ambito del precedente NOFO possono completare la loro presentazione e hanno una settimana di tempo per farlo (fino al 23/3/2021). Dopo il 3/23, i post su Grants.gov saranno chiusi. Tutti gli altri candidati dovranno presentare domanda in base al nuovo NOFO e utilizzare i moduli associati.

Data di chiusura attuale delle domande: Non ci sono scadenze per la presentazione delle domande e l’agenzia accetterà le proposte a rotazione fino alla pubblicazione di un nuovo PWEAA NOFO, alla cancellazione del presente NOFO o all’esaurimento dei fondi.

L’EDA eroga fondi?

Si noti che l’EDA non fornisce sovvenzioni o altre forme di assistenza o benefici finanziari (compresi i sussidi di disoccupazione) ai singoli e non chiede ai singoli di rivelare informazioni personali. Inoltre, l’EDA non richiede ai richiedenti di presentare una tassa di elaborazione o di altro tipo.

  Finanziamenti per nuove aziende

L’EDA è un’agenzia governativa?

Essendo l’unica agenzia governativa federale che si occupa esclusivamente di sviluppo economico, l’Amministrazione per lo Sviluppo Economico (EDA) del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti svolge un ruolo fondamentale nel facilitare gli sforzi di sviluppo economico regionale nelle comunità di tutta la nazione.

Programma di sviluppo economico finanziario 2022

Per le città, uno sviluppo economico efficace richiede una leadership informata e attenta da parte dei funzionari eletti. Richiede anche finanziamenti, per investire in infrastrutture, programmi, istruzione e incentivi.

La maggior parte delle comunità utilizza una combinazione di strategie e fonti di finanziamento per sostenere i programmi e le iniziative di sviluppo economico. Alcuni comuni stanno anche esplorando l’uso di strumenti e meccanismi di finanziamento innovativi. Queste strategie di finanziamento comuni possono sostenere e persino espandere i vostri sforzi di sviluppo economico:

La maggior parte delle amministrazioni locali mette a bilancio le attività di sviluppo economico utilizzando il fondo generale della città (cioè le entrate derivanti dalle imposte sulla proprietà, nonché le imposte sulle vendite e/o sul reddito negli Stati in cui è consentito). Questi fondi servono a finanziare la programmazione e il personale dell’ufficio di sviluppo economico della città. I fondi comunali pagano direttamente voci quali indagini commerciali, visite in loco, campagne di marketing, programmi di formazione aziendale, sforzi di riqualificazione e formazione per lo sviluppo della forza lavoro.

A volte le amministrazioni comunali pagano indirettamente per lo sviluppo economico locale attraverso l’uso di incentivi, comprese le agevolazioni fiscali per le imprese. In genere, questi incentivi prevedono la rinuncia a una parte delle imposte sugli immobili o sulle attività commerciali come strategia per attirare una nuova impresa (e posti di lavoro) nella comunità. È importante che i funzionari eletti a livello locale conoscano le opzioni di finanziamento specifiche per il loro comune.

  Finanziamenti per aprire una lavanderia self service

Amministrazione statale per lo sviluppo economico (seda)

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti promuove la creazione di posti di lavoro, la crescita economica, lo sviluppo sostenibile e il miglioramento degli standard di vita per tutti gli americani, lavorando in collaborazione con le imprese, le università, le comunità e i lavoratori della nazione. Il Dipartimento tocca la vita quotidiana degli americani in molti modi, con un’ampia gamma di responsabilità nei settori del commercio, dello sviluppo economico, della tecnologia, dell’imprenditorialità e dello sviluppo aziendale, della tutela dell’ambiente e della ricerca e analisi statistica.

Per promuovere la competitività degli Stati Uniti nel mercato globale, il Dipartimento del Commercio lavora per rafforzare la posizione economica internazionale degli Stati Uniti e facilita il commercio globale aprendo nuovi mercati per i beni e i servizi statunitensi. In patria, il Dipartimento del Commercio promuove politiche commerciali progressiste che aiutano le imprese e gli imprenditori americani e le loro comunità a crescere e ad avere successo. La scienza e la tecnologia all’avanguardia del Dipartimento favoriscono l’innovazione e l’attenzione alla ricerca e allo sviluppo che passano rapidamente dal laboratorio al mercato generano progresso e nuove opportunità del XXI secolo. Indipendentemente dalla fase del ciclo di vita delle imprese, che siano appena nate o che stiano cercando di espandersi nei mercati esteri, il Dipartimento del Commercio si concentra esclusivamente sul rendere le aziende statunitensi più innovative in patria e più competitive all’estero, in modo che possano creare posti di lavoro.

  Finanziamenti regionali per nuove attività

Programma di amministrazione dello sviluppo economico

L’Office of Indian Economic Development (OIED) sostiene lo sviluppo economico delle comunità di Indiani d’America e Nativi dell’Alaska (AI/AN) offrendo accesso al capitale attraverso opportunità di sovvenzione e garanzie sui prestiti e fornendo assistenza tecnica alle tribù.

Per massimizzare i benefici economici per le tribù, l’OIED lavora in collaborazione con altre agenzie federali come l’Amministrazione per lo sviluppo economico, l’Agenzia federale per la gestione delle emergenze e la Small Business Administration.

Gli Affari indiani hanno istituito l’OIED nel 2005 per promuovere lo sviluppo economico delle tribù e dei singoli membri delle tribù. L’OIED è composto dalla Division of Capital Investment (DCI) e dalla Division of Economic Development (DED).

La DED gestisce sovvenzioni competitive per sostenere gli imprenditori nativi (IBIP), la diffusione della banda larga (NTBG), gli studi di fattibilità per lo sviluppo delle imprese (NABDI), gli studi di fattibilità per lo sviluppo del turismo tribale (TTGP) e la documentazione e rivitalizzazione delle lingue tribali a rischio di scomparsa (LLGP).