Idee per giovani imprenditori

di | 04/01/2023
Idee per giovani imprenditori

Idee imprenditoriali per studenti

Ogni generazione ha avuto la sua parte di giovani imprenditori di successo, dall’agricoltore Eliza Lucas Pinckney (1800) al fondatore di Apple Steve Jobs (1900). Ora è il turno della Generazione Z, i nati dal 1997 al 2012, che hanno un’età compresa tra i 10 e i 25 anni, di creare il proprio reddito in modi innovativi. Per molte di queste stelle brillanti, ciò significa iniziare presto a perseguire l’imprenditorialità come mezzo per lasciare un segno nel mondo. Scoprite l’ultima generazione di imprenditori provenienti da Stati Uniti, India e Regno Unito.

All’età di 13 anni, Hart Main ha avuto l’idea di creare candele dal profumo maschile dopo aver preso in giro la sorella per le candele dal profumo femminile che vendeva per una raccolta fondi per la scuola. Solo quando Hart si accinse ad acquistare una bicicletta da 1.500 dollari, riconsiderò ciò che aveva suggerito per scherzo.

Hart e i suoi genitori hanno contribuito con importi nominali per avviare l’attività e hanno lavorato insieme per sviluppare le candele, chiamate intelligentemente ManCans. Oggi sono prodotte a mano dalla Beaver Creek Candle Company di Lisbon, Ohio, da una forza lavoro con disabilità.

Idee imprenditoriali folli

Trovare il modo di guadagnare soldi extra o di risparmiare per l’università fa parte dell’esperienza di molti adolescenti. È un potente rito di passaggio che li aiuta a capire il valore del denaro e il lavoro che serve per guadagnarlo. Per la maggior parte degli adolescenti, questo significa trovare un lavoro presso il locale hamburger, il centro commerciale o qualche altra attività locale. È un buon modo di procedere, ma non è l’unico modello.

  Imprenditori e lavoratori nei contratti

Un’altra scelta, probabilmente migliore, è quella di incoraggiare l’adolescente ad avviare un’attività in proprio. In questo modo si ottengono tutti i vantaggi di un lavoro part-time, oltre a fare esperienza di abilità di successo che non si imparano lavorando per qualcun altro.

Un consiglio: assicuratevi di avere un conto corrente aperto dove poter depositare i soldi guadagnati. Abbiamo messo insieme un elenco dei migliori conti bancari per bambini.Le raccomandazioni di Motley Fool Stock Advisor hanno un rendimento medio del 397%. Per 79 dollari (o solo 1,52 dollari a settimana), unisciti a più di 1 milione di membri e non perdere le loro prossime scelte azionarie. Garanzia di rimborso di 30 giorni. Iscriviti ora

Giovani imprenditori di successo

Side Hustle Nation si dedica a migliorare la vostra redditività personale. A tal fine, spesso collaboriamo con aziende che condividono questa missione. Se vi iscrivete o fate un acquisto attraverso i link di uno dei nostri partner, potremmo ricevere un compenso, senza alcun costo aggiuntivo per voi. Per saperne di più.

Da bambino ho avuto diverse iniziative imprenditoriali – alcune di successo, altre meno – ma per ogni pacchetto di Skittles che ho venduto e per ogni bambino a cui ho fatto da babysitter (OK, sembra molto strano), stavo imparando gli elementi di base del business su scala ridotta e a basso rischio.

  Agevolazioni per giovani imprenditori agricoli

Penso che qui sotto troverete qualcosa per ogni livello di età. Dopotutto, Warren Buffett dice (parafrasando) che l’età in cui si inizia la prima attività è stata ritenuta un forte fattore predittivo del successo aziendale in seguito.

Per scoprirlo, ho incontrato Don Wettrick, pluripremiato insegnante di scuola media e superiore e CEO e cofondatore di StartEdUp. Don ha intrapreso una missione decennale per mettere studenti e insegnanti in condizione di applicare l’innovazione e l’imprenditorialità in classe.

Idee di business It

Non tutte le aziende hanno successo, indipendentemente dall’età della persona che le lancia. I giovani imprenditori possono anche trovarsi di fronte a sfide aggiuntive, come la mancanza di esperienza o di fondi. Tuttavia, ecco alcune cose che i giovani imprenditori possono fare per migliorare le loro possibilità di successo.

Alcuni studi hanno dimostrato che, anche per gli imprenditori con esperienza propria, i mentori prevedono maggiori possibilità di successo. Oltre il 30% dei fondatori che hanno ricevuto un mentore sono diventati dei top performer, rispetto ad appena il 10% dei fondatori che non hanno ricevuto un mentore. Allo stesso modo, le startup che si trasformano in imprese redditizie hanno maggiori probabilità di essere guidate da imprenditori che hanno ricevuto indicazioni da un mentore più esperto.

  Contributi europei giovani imprenditori

Potete essere appassionati di un particolare prodotto o settore, ma la passione può portarvi solo fino a un certo punto. La gestione di un’impresa non è così intuitiva: comprendere le basi della gestione delle finanze, delle operazioni e del marketing può aiutarvi ad avere un quadro più realistico delle risorse e del personale di cui avete bisogno. Ci sono molte risorse online che vi aiutano a conoscere la contabilità, le tasse, le assunzioni e il marketing. Prestando attenzione a queste aree di competenza, potrete creare una base più solida per la crescita della vostra startup.