Cos è il budget degli investimenti

di | 05/01/2023
Cos è il budget degli investimenti

Azioni frazionarie

Un budget è una stima delle entrate e delle spese per un determinato periodo di tempo futuro e viene solitamente compilato e rivalutato su base periodica. I bilanci possono essere redatti per una persona, un gruppo di persone, un’azienda, un’amministrazione pubblica o qualsiasi altra cosa che produca e spenda denaro.

Per gestire le spese mensili, prepararsi agli eventi imprevedibili della vita ed essere in grado di permettersi i grandi acquisti senza indebitarsi, il budget è importante. Tenere traccia di quanto si guadagna e di quanto si spende non deve essere una fatica, non richiede di essere bravi in matematica e non significa che non si possano comprare le cose che si desiderano. Significa solo che saprete dove va il vostro denaro e avrete un maggiore controllo sulle vostre finanze.

Il budget è un concetto microeconomico che mostra il compromesso che si fa quando si scambia un bene con un altro. In termini di risultato finale, ovvero il risultato di questo scambio, un bilancio in attivo significa che si prevedono profitti, un bilancio in pareggio significa che si prevede che le entrate siano pari alle spese, mentre un bilancio in deficit significa che le spese supereranno le entrate.

Quali sono i 3 tipi di budget?

I tre tipi di bilanci pubblici annuali basati sulle stime sono: bilancio in attivo, bilancio in pareggio e bilancio in passivo.

  Codice unico di progetto degli investimenti pubblici

Gli investimenti coincidono con il budget?

I bilanci sono semplicemente delle voci di spesa, senza ritorno. Un investimento non è una voce di spesa e non deve rientrare in un budget! Offre un prezioso ritorno sull’investimento che può essere calcolato e misurato.

Bitpanda guadagna interessi

Gli investimenti federali possono fornire benefici a lungo termine e stimolare la crescita economica. Il bilancio federale registra le spese per i progetti di investimento in anticipo, non nell’arco della vita utile del progetto. A causa di questa discrepanza tra il momento in cui vengono registrati i costi e quello in cui si verificano i benefici, i progetti di investimento possono sembrare costosi rispetto ad altre spese governative, e gli ingenti finanziamenti iniziali richiesti per alcuni tipi di investimenti possono rendere difficile finanziarli all’interno dei vincoli del processo di bilancio.

I benefici economici di un aumento della spesa in conto capitale dipenderebbero dalla capacità di indirizzare i fondi aggiuntivi verso progetti di alto valore e dalla misura in cui essi sostituiscono spese che sarebbero altrimenti intraprese dal settore privato o dai governi statali e locali. Tuttavia, tra gli usi concorrenti delle risorse federali, maggiori investimenti federali potrebbero non essere l’opzione più giustificata o desiderabile.

Triangolo dell’investimento

Il capital budgeting prevede la scelta di progetti che aggiungono valore all’azienda. Il processo di capital budgeting può riguardare quasi tutto, compreso l’acquisto di terreni o di immobilizzazioni come un nuovo camion o un nuovo macchinario.

Il capital budgeting è importante perché crea responsabilità e misurabilità. Qualsiasi azienda che cerchi di investire le proprie risorse in un progetto senza averne compreso i rischi e i ritorni sarebbe considerata irresponsabile dai suoi proprietari o azionisti.

  Investimenti in efficienza energetica

Le imprese (a parte le organizzazioni non profit) esistono per ottenere profitti. Il processo di capital budgeting è un modo misurabile per le aziende di determinare la redditività economica e finanziaria a lungo termine di qualsiasi progetto di investimento.

Una decisione di capital budgeting è sia un impegno finanziario che un investimento. Con l’assunzione di un progetto, l’azienda si assume un impegno finanziario, ma investe anche nella sua direzione a lungo termine, che probabilmente influirà sui progetti futuri che l’azienda prenderà in considerazione.

Le aziende utilizzano metodi di valutazione diversi per accettare o rifiutare i progetti di capital budgeting. Sebbene il metodo del valore attuale netto (VAN) sia il più apprezzato dagli analisti, in determinate circostanze vengono spesso utilizzati anche i metodi del tasso di rendimento interno (TIR) e del periodo di ritorno (PB). I manager possono avere la massima fiducia nella loro analisi quando tutti e tre gli approcci indicano la stessa linea d’azione.

Modello di budget per gli investimenti

Il capital budgeting, o valutazione degli investimenti, nella finanza aziendale, è il processo di pianificazione utilizzato per determinare se gli investimenti a lungo termine di un’organizzazione, come nuovi macchinari, sostituzione di macchinari, nuovi impianti, nuovi prodotti e progetti di sviluppo della ricerca, valgano la pena di essere finanziati in contanti attraverso le strutture di capitalizzazione dell’azienda (debito, azioni o utili non distribuiti). È il processo di allocazione delle risorse per le principali spese di capitale, o di investimento.[1]

  Analisi degli investimenti unime

Questi metodi utilizzano i flussi di cassa incrementali di ogni potenziale investimento o progetto. A volte si utilizzano tecniche basate sui guadagni e sulle regole contabili – anche se gli economisti le considerano improprie – come il tasso di rendimento contabile e il “rendimento dell’investimento”. Si utilizzano anche metodi semplificati e ibridi, come il payback period e il discounted payback period.

I flussi di cassa vengono attualizzati al costo del capitale per ottenere il valore attuale netto (VAN) aggiunto all’azienda. A meno che il capitale non sia limitato o ci siano dipendenze tra i progetti, per massimizzare il valore aggiunto dell’azienda, l’impresa accetterebbe tutti i progetti con VAN positivo. Questo metodo tiene conto del valore temporale del denaro. Per i meccanismi di valutazione, si veda la sezione Valutazione con flussi di cassa scontati.