Prestito per merito unicredit

di | 04/02/2023
Prestito per merito unicredit

Strategia di sostenibilità di Unicredit

Gli RTS sulle esposizioni da prestiti specializzati mirano a specificare come gli istituti debbano prendere in considerazione diversi fattori nell’assegnazione dei fattori di ponderazione del rischio alle esposizioni da prestiti specializzati e come debbano trattare tali fattori.    I prestiti specializzati sono un tipo di esposizione nei confronti di un’entità creata specificamente per finanziare o gestire attività fisiche, in cui la fonte primaria di reddito e di rimborso dell’obbligazione risiede direttamente nelle attività finanziate. Gli RTS proposti definiscono quattro classi di prestiti specializzati e sono in linea con lo schema di Basilea.

L’Autorità bancaria europea (EBA) ha avviato oggi una consultazione sugli standard tecnici di regolamentazione (RTS) relativi alle esposizioni di prestito specializzate. Gli RTS proposti mirano a specificare come gli istituti debbano tenere conto di diversi fattori nell’assegnazione dei fattori di ponderazione del rischio alle esposizioni creditizie specializzate e come debbano trattare tali fattori. La consultazione è aperta fino all’11 agosto 2015.

I prestiti specializzati sono un tipo di esposizione nei confronti di un’entità creata appositamente per finanziare o gestire attività fisiche, in cui la fonte primaria di reddito e di rimborso dell’obbligazione risiede direttamente nelle attività finanziate.

Relazione annuale di unicredit

Una donna sogna di avviare una piccola impresa. Ha bisogno di un finanziamento a medio e lungo termine. La banca offre condizioni di prestito migliori e una copertura potenzialmente congiunta del rischio di credito da parte del Fondo Centrale di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese.

  Dare in prestito sinonimo

L’Italia è un po’ indietro rispetto al resto d’Europa per quanto riguarda l’imprenditoria femminile, ma ci sono alcuni segnali positivi. Una crescita particolare si registra nelle imprese più strutturate: le società cooperative e le società di persone con almeno il 60% di donne, le società per azioni partecipate per almeno due terzi da donne e i cui organi sociali sono composti per almeno due terzi da donne, nonché le imprese individuali gestite da donne, possono ora cogliere le nuove opportunità offerte da questo progetto pilota.

“La nostra banca ha una lunga storia di sostegno alle imprese guidate da donne”, ha dichiarato Giovanni Ronca, Co-Head Italy di UniCredit. “UniCredit ha gestito gli incentivi come banca per le istituzioni pubbliche, come nel caso della legge 215 del 1992. È sempre attenta all’innovazione, come nel caso del programma UniCredit Start Lab dedicato alle start-up innovative italiane, che ha visto una forte adesione tra le nuove imprese guidate da donne (circa il 20% per il primo ciclo). Sosteniamo inoltre l’imprenditoria femminile con l’utilizzo su larga scala del Fondo di Garanzia per le PMI, dove dal 2014 è attiva una sezione dedicata alle imprese a conduzione femminile.”

Intesa sanpaolo relazioni con gli investitori

16 settembre – ESG Clean Energy si è accordata con Holyoke Gas & Electric (HG&E) per produrre oltre 4,2 MW di energia pulita per la rete locale, catturando quasi il 100% della CO2 durante il processo. In base all’accordo, ESG fornirà il suo sistema CCS brevettato alla centrale a gas, che dovrebbe catturare oltre 15.000 tonnellate di anidride carbonica all’anno. Il vapore acqueo derivato dal processo sarà utilizzato per produrre fluido di scarico diesel.    Questo accordo segue la prima installazione di ESG, un impianto di generazione e cattura del carbonio da 3,9 MW situato anch’esso a Holyoke.

  Prestito con reddito da locazione

15 settembre – La San Diego Gas & Electric Company (SDG&E) ha presentato una proposta alla California Public Utilities Commission (CPUC) per studiare le miscele di idrogeno nella rete del gas esistente. I ricercatori studieranno la fattibilità di iniettare fino al 20% di idrogeno in un tubo di plastica per il gas naturale, un materiale comunemente usato. Con questa iniziativa, SDG&E cerca di sfruttare il potenziale californiano per l’idrogeno, sfruttando le ampie riserve di energia eolica e solare dello Stato che potrebbero essere convertite in un combustibile verde da co-combustionare nelle centrali a gas.

Unicredit s.p.a. relazioni con gli investitori

La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) sta erogando un prestito di 20 milioni di euro a UniCredit Leasing Serbia per sostenere le piccole e medie imprese (PMI) che vogliono investire per aumentare la loro competitività. Più della metà dell’importo totale del prestito finanzierà investimenti in tecnologie verdi e in efficienza energetica.

  Scrittura privata prestito infruttifero doc

Il prestito consentirà alle PMI serbe di accedere ai finanziamenti, permettendo loro di andare oltre le operazioni quotidiane e di investire in aggiornamenti con l’obiettivo di raggiungere gli standard dell’UE, ha dichiarato la BERS. Le PMI possono utilizzare i fondi per aggiornare la tecnologia, i processi o i servizi, in particolare quelli relativi alla qualità dei prodotti, alla salute e alla sicurezza e ai requisiti ambientali dell’UE, ha aggiunto la banca di sviluppo il 15 aprile sul suo sito web.

L’iniziativa di prestito sarà attuata in collaborazione con il Ministero dell’Economia della Serbia. Su suggerimento del ministero, l’Unione Europea ha approvato un ulteriore finanziamento di 10 milioni di euro dello Strumento di assistenza preadesione (IPA) per il Programma di competitività delle PMI della BERS nel Paese.