Presto che è tardi ezio greggio

di | 13/03/2023
Presto che è tardi ezio greggio

Wikipedia

Questo articolo include un elenco di riferimenti generali, ma manca di sufficienti citazioni in linea. Si prega di contribuire a migliorare questo articolo introducendo citazioni più precise. (Gennaio 2013) (Scopri come e quando rimuovere questo messaggio template)

Nel 1978 viene assunto come comico in RAI, apparendo in La sberla e Tutto compreso con Giancarlo Nicotra e Giancarlo Magalli. Le sue apparizioni nella TV nazionale non gli valgono il successo, ma Greggio ha la possibilità di incontrare Gianfranco D’Angelo, un altro giovane comico.

D’Angelo convinse Greggio a passare alla neonata Fininvest (poi Mediaset), una tv locale fondata a Milano da Silvio Berlusconi. Entrambi vennero inseriti nel cast del programma principale della rete, Drive In, uno show settimanale di due ore con un gruppo di giovani comici emergenti. Greggio divenne rapidamente il protagonista dell’intero show.

Drive In era uno show molto innovativo, che ebbe un grande successo dando fama nazionale a quasi tutti gli attori coinvolti, come Enrico Beruschi, Giorgio Faletti, Teo Teocoli, Francesco Salvi, Carlo Pistarino, Enzo Braschi e molti altri, tra cui naturalmente Greggio e D’Angelo.

Presto che è tardi ezio greggio online

Sotto l’Alto Patronato di S.A.S. Principe Alberto II di Monaco e dell’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco, Claude Lelouch, regista francese e due volte premio Oscar, sarà il Presidente della Giuria della 15ª edizione del Monte-Carlo Film Festival of Comedy che si svolgerà dal 26 febbraio al 3 marzo 2018 nel Principato di Monaco.

  Mal di pancia mattina presto

Fondato e diretto da Ezio Greggio, il Monte-Carlo Film Festival è il primo festival cinematografico al mondo dedicato alla commedia. Quest’anno si svolgerà nel prestigioso Grimaldi Forum di Monte-Carlo insieme alle sue diverse sale conferenze, dove si alterneranno proiezioni e masterclass con gli attori e le attrici più amati del cinema internazionale, italiano e francese, e che culmineranno nella tradizionale serata di gala con l’assegnazione dei premi, sabato 3 marzo.

“È un onore per noi che Claude Lelouch abbia accettato il nostro invito a presiedere la Giuria. Sarà per lui un gradito ritorno a Monaco, per presiedere questo festival che lo premia per la sua lunga e illustre carriera. Lelouch è una leggenda nella storia del cinema contemporaneo”, afferma Ezio Greggio.

Feedback

Parlare e scrivere di musica è una delle mie attività preferite, così come immaginare e organizzare eventi in cui la musica è un elemento essenziale, sia che si tratti di un DJ set, sia che si tratti di un live di un artista o di una band. Ma tornare ad assistere a un concerto dal vivo e poi raccontarlo agli ascoltatori e ai lettori è stato un momento molto speciale.Zucchero Sugar Fornaciari c’era già stato a Montecarlo, ho avuto anche il piacere di conoscerlo e intervistarlo molti anni fa. La direzione artistica della Societé des Bains de Mer lo ha voluto nuovamente in concerto nella Salle des Étoiles domenica 25 luglio, per lo Sporting Summer Festival 2021. Quando mi hanno chiamato per partecipare a INACUSTICO LIVE di Zucchero ho accettato con entusiasmo. Un tour di soli 15 concerti e uno di questi a Monaco. Ero sicuro che, ancora una volta, il grande artista avrebbe lasciato il segno con la sua musica, davanti a un pubblico internazionale.

  A presto in rumeno

È stata davvero una serata speciale per i circa 700 partecipanti che, venerdì 16 luglio, si sono riuniti nella nuova Place of Casino ed è stato un privilegio farne parte. Il Gala della Croce Rossa Monegasca, organizzato dalla Societé des Bains de Mer, si è svolto all’aperto e per l’occasione l’evento è diventato il primo “Concerto d’estate”, con protagonista l’artista britannico Jamie Cullum.

Il silenzio dei prosciutti

Regia/Sceneggiatura – Ezio Greggio, Produttori – Ezio Greggio & Julie Corman, Fotografia – Jacques Haitkin, Musica – Palmer Fuller, Supervisore agli effetti speciali – John C. Hartigan, Effetti di trucco – David Barton, Scenografia – James William Newport. Casa di produzione – Thirtieth Century Wolf

Billy Zane (Agente Jo Dee Fostar), Dom de Luise (Dottor Animal “Il Cannibale”), Ezio Greggio (Antonio Motel), Charlene Tilton (Jane Wine), Joanna Pacula (Lily Wine), Martin Balsam (Martin Balsam), Stuart Pankin (Colonnello Pete Putrid), John Astin (Ranger), Shelley Winters (Signora Motel)

  Il più presto possibile

Un assassino è a piede libero. L’apprendista agente dell’FBI Jo Dee Fostar viene incaricata di recarsi in un manicomio per pazzi criminali e di chiedere il parere del Dottor Animal, uno psichiatra soprannominato “Il Cannibale” perché tagliava a pezzi le sue vittime e le metteva nelle pizze dopo essere stato radiato dalla professione. Nel frattempo, la fidanzata di Jo, la segretaria Jane Wine, ruba 400.000 dollari dal suo posto di lavoro e fugge, firmando nel Cemetery Motel gestito dall’inquietante Antonio Motel. Mentre lei fa la doccia, Motel entra e la accoltella, le spara con un Uzi e infine la fa saltare in aria con un bazooka. Jo e Lily, la sorella di Jane, si recano al motel per scoprire cosa le è successo.